Torna all'elenco delle news

Nuova Haulotte STAR 6

La nuova piattaforma STAR 6 presenta la migliore altezza di lavoro sul mercato:5,80 m con piano di lavoro a 3,80 m. È progettata per essere utilizzata sia in ambienti interni che esterni; per il lavoro all’interno può portare fino a 2 persone, caratteristica che consente agli operatori di eseguire un numero maggiore di compiti. I nuovi motori asincroni garantiscono un’efficienza senza pari, movimenti precisi e veloci, e una coppia eccezionale. Questo significa che grazie ad una guida precisa, fluida e a movimenti progressivi, gli operatori hanno una maggiore capacità di controllo per accedere e manovrare nei luoghi più difficili e congestionati. I movimenti di sollevamento e abbassamento, rapidi e reattivi, offrono la possibilità di manovrare con grande precisione nell’area di lavoro. Il tutto per una maggiore produttività. La larghezza della piattaforma all’interno è aumentata di 10 cm, il che consente all’operatore di disporre di più spazio. Inoltre, il doppio cancello di entrata risponde alle esigenze di maggiore ergonomicità della macchina. È disponibile come opzione anche l’estensione della piattaforma (+ 40 cm), che consente di aumentare l’altezza del lavoro. Dotata di protezioni mobili delle minigonne, la STAR 6 non si ferma davanti a nessun ostacolo. Allo stesso tempo il rilascio del freno elettrico e le funzionalità di protezione delle minigonne eliminano qualsiasi problema di trasporto (per esempio quando la piattaforma deve essere caricata sulla rampa di un camion). Con la nuova STAR 6, Haulotte è il primo costruttore di piattaforme che offre il sollevamento delle forche in direzione sia laterale che longitudinale. Il telaio è stato progettato in modo da permettere il passaggio delle forche per sollevare in completa sicurezza la STAR 6 per l’intera sua larghezza. Questa caratteristica consente alle macchine di essere facilmente sollevate e caricate in un pianale standard o su furgone, e rappresenta un valore aggiunto per le società di noleggio, oltre che un modo per ridurre i tempi di trasporto. Il telaio è stato riprogettato anche per consentire una facile imbracatura e stivaggio della nuova piattaforma. La nuova STAR 6 è dotata di funzionalità integrate di accesso in sicurezza e con ridotta esigenza di manutenzione. La protezione antiscivolo e un basamento di appoggio consentono un accesso sicuro alla piattaforma. La durata è incrementate da pneumatici robusti e da tubi flessibili (solo 5 in tutto). Progettata per assicurare un accesso sicuro alle principali componenti e ai punti di controllo, la nuova STAR 6 assicura tempi di inattività ridotti all’essenziale e una necessità di manutenzione minima, nell’ottica di ottimizzare i costi di gestione e di ridurre i tempi di inattività. L’accesso diretto ai punti di controllo consente verifiche più veloci e i controlli di sicurezza non prendono più di 5 secondi. Il sensore di inclinazione è ora collocato sotto la piattaforma, con visione diretta e accesso all’interno dell’albero, mentre 2 piani di rotazione/oscillazione facilitano l’ispezione di batterie e caricabatterie e la verifica del sistema idraulico. La minore esigenza di manutenzione è rafforzata dalla mancanza di spazzole da cambiare, dall’inesistenza di un azionamento idraulico e da minori parti meccaniche per l’asse su ruote. La STAR 6 integra, come tutte le macchine Haulotte, il nuovo strumento di diagnostica Haulotte Activ’Screen, che consente un accesso diretto e completo alle informazioni e ai componenti da controllare, con la possibilità di determinare tempestivamente le cause di un problema e di individuare le azioni risolutive che devono essere intraprese. Multiuso, la nuova STAR 6 è adatta a molteplici applicazioni industriali e manutentive, lavori edili di finitura interni o esterni su terreni stabilizzati. Fonte macchinedilinews.it



Torna all'elenco delle news


Questo sito utilizza solo cookie tecnici indispensabili per la navigazione delle pagine o di terze parti legati alla presenza dei "social plugin"
Leggi l'informativa sulla privacy